NG Air guarda Roma dall’alto con Palazzani, prima XTJ 52 nella Capitale

NG Air consegna una nuova PLE ragno Palazzani XTJ 52 all’azienda romana Palma, specializzata nel settore del rental business di piattaforme aeree e autogrù.

Una scelta davvero importante quella realizzata da parte dell’azienda, che necessitava di un mezzo da lavoro altamente performante in grado di svolgere le varie attività lavorative.

Infatti, la società Palma, oltre a muoversi nel mondo dei noleggi, si occupa anche di installazione e manutenzione di antenne telefoniche e proprio per questa attività, la scelta di una delle piattaforme aeree più alte e innovative di Palazzani si dimostra quantomai opportuna, per la capacità di svolgere qualsiasi attività di intervento in quota, anche in contesti di difficile accesso e in totale sicurezza.

La piattaforma aerea PLE ragno Palazzani XTJ 52 dispone di componenti tecniche inconfondibili, come il verricello con motore idraulico da 980 chilogrammi, ma anche di caratteristiche specifiche di ottimo livello: massima libertà di movimento indoor ed outdoor; doppia motorizzazione nella versione bi-energy; braccio telescopico multi-sfilo con jib superiore telescopico; possibilità di traslazione su qualsiasi tipo di terreno, con piazzamento automatico, anche su forti pendenze.

In particolare, il verricello è composto da un motore idraulico, da una fune e gancio certificati, elementi che consentono di trasformare la piattaforma aerea porta persone in una gru semovente. Il ragno, con doppia motorizzazione nella versione bi-energy, può essere utilizzato sia all’esterno con motore diesel e sia all’interno di edifici, grazie ai due motori elettrici monofase e trifase, alimentati dalla corrente domestica o industriale.

I responsabili NG Air hanno dichiarato tutta la “soddisfazione per aver portato finalmente nella città eterna il primo ragno da 52 metri e il secondo nel Lazio, frutto di un lavoro intenso e importante svolto sul territorio”.

Ecco, invece, le parole rilasciate dai dirigenti dell’azienda Michele e Simone Palma: “abbiamo deciso di scegliere NG AIR poiché si tratta di una realtà affidabile e consolidata da tantissimi anni sul territorio nazionale, composta da un team di professionisti esperti e competenti, in grado di soddisfare al meglio le varie necessità e richieste dei clienti. Inoltre, il nostro è un rapporto di collaborazione che dura dagli anni Novanta sia per l’assistenza che per la manutenzione delle piattaforme”.

A proposito della scelta della piattaforma aerea Palazzani XTJ 52, aggiungono: “la scelta di indirizzarci verso la piattaforma aerea Palazzani XTJ 52 è stata dettata soprattutto dalla necessità di dotare la città di Roma e il nostro parco mezzi di una macchina che mancava, innovativa e performante, classificata tra le migliori esistenti sul mercato e nel mondo del sollevamento.

Tutto questo perché dotata di elementi sensazionali quali l’argano, ma anche perché in grado di garantire prestazioni lavorative di tutto rispetto, altezze importanti e una riduzione degli ingombri in fase di piazzamento”.

NG AIR ringrazia Michele e Simone Palma per la fiducia accordata.

Condividi